VoltaLaStrada

La gola di Bal (di Schiumanera)

Prova a vedermi come io ti vedo

La sua voce è appena un sussurro; un refolo di vento caldo sull'orecchio. Le labbra rotonde, morbide scivolano leggere contro le mie. Ho gli occhi chiusi ma ho l'impressione di vederla, china su di me, i capelli un fiume che scorre sulla spalla nuda.

Con la mano piccola e tiepida mi sfiora la guancia. Apro gli occhi e resto intrappolato nei suoi. Rossi, enormi, sproporzionati rispetto al viso minuto. Sul vetro delle protesi si riflette la mia immagine. E pure cieca, ora so che riesce a vedermi.

Il bivio (di Pey)

- Timo Timo, svegliati!
- Mhh…che c’è?
- Svegliati!
- Ahi… smettila di darmi colpi!
AHIA! HO DETTO SMETTILA, MALEDIZIONE CHE TI PRENDE?
- Niente, abbassa la voce. Che modi!
- CHE MODI?
- SHH…Abbassa la voce!
- Ma ti sei bevuto il cervello? A momenti mi spezzavi le costole, e dici a me che modi!? Mi hai fatto un male cane!
…Stai tremando come una femminuccia? Che ti succede?
- Shh! Ascolta. Non senti niente?
- Cosa dovrei sentire?

VoltaLaStrada - Gioco di Scrittura con Bivio

Ecco come non sceglierete tutto. Ecco come non deciderete tutto, prima che avvenga. E quando non siete voi a scegliere e calcorare, il pericolo che il vostro personaggio vi muoia tra le braccia è alto. Siete sicuri di voler affrontare questo gioco? Siete pronti ad adattarvi? Saranno tre tappe da vivere battuta dopo battuta, senza troppe previsioni perché a scegliere cosa affronterete, saremo noi.
Sarà Ruolo

Pagine