Vai al contenuto

Giochi in corso

Condiversioni

Sul banco:

1 “Finché sei in vita, l’inferno ti tenta, ti attira, perché pensi che, tanto, non ti riguarderà. Poi, da morto, quando realizzi che è proprio a te che tocca, ti cachi sotto. Non ne vuoi sapere. E che fai? Scappi. Diserti. Spinto da un incontrollabile senso di ammutinamento, sul confine tra il limbo e la porta nera, ti dai alla macchia. Ed è qui che entro in gioco io. Asmodeo Behemoth, professione guardiano della soglia. Per poche anime e qualche sollazzo lussurioso nei club più esclusivi del underground ultraterreno, ti vengo a cercare. E ti troverò. Oh, se ti troverò.”

2 Sharuk Supharamthanuk lasciò il villaggio in cerca di fortuna. Abbandonò madre e fratelli al loro destino, affermando che sarebbe tornato da uomo ricco e li avrebbe salvati tutti. Solo il giovane Mbrathi gli credette. Sharuk si inoltrò nelle paludi di Kandèl e non ne uscì più. Le paludi lo accolsero, nonostante la sua riluttanza, e lo sfamarono. Gli tolsero la luce ma gli donarono una vista acutissima. Lo istruirono sui veleni degli esseri autoctoni, mutandolo e facendolo resistente. Sharuk ha quasi dimenticato il passato ma non il suo nome. Ora qualcuno è entrato nelle paludi e lo sta chiamando.

3 Allunga la mano fino a toccare lo specchio. La condensa di sudore disegna il contorno delle dita. Ascolta i passi, oltre la porta. Uno scarpone si trascina e poi si ferma. “Non si è accorto di me, vero?” La maniglia gracchia con il suo meccanismo. C’è solo un’uscita: quella da cui era entrato, quella che qualcuno sta forzando. “Sono fritto”. Lo specchio cede: si fa acqua, poi cascata. L’estraneo entra nella stanza ormai vuota: un armadio pieno di abiti, un tavolo con un libro aperto. E uno specchio, dalla superficie opaca, tanto vecchio da non essere buono neanche per specchiarsi.

4 – Le teorie della Dottoressa Palomar sul multiverso gemellare sconvolsero il mondo. I gemelli erano versioni alternative dello stesso individuo provenienti da universi paralleli tramite buchi neri generatisi all’interno dell’utero. Il dottor Prometeus ha basato le sue ricerche sulla scoperta. I suoi esperimenti sui gemelli hanno attirato l’attenzione di governi e multinazionali, per le possibili applicazioni. Ma l’esperimento 17, i tre gemelli russi, è andato storto. La realtà per come è stata conosciuta finora rischia di terminare. Il multiverso sta per implodere. Ed è tutta colpa sua!

ATTENZIONE : I giocatori Pilgrimax, Stellaoscura, Semenero e Ser.P hanno la prelazione sulla scelta del soggetto. Il secondo giro di scelte è aperto a tutti. Ricordiamo che sono ammessi al massimo due giocatori per ogni soggetto e che gli autori non possono scegliere il proprio.

Regolamento

Scrittura è racconto, racconto è storia, storia è la magia, l’unica, che distingue uomo da bestia: invenzione. E raccontare una storia è raccontarla per gli altri. Così, questa volta, per partecipare dovrete creare prima per gli altri.

Art.1 – Per partecipare questa volta dovrete creare un soggetto, un semplice incipit, di massimo 600 battute, spazi compresi.

Art.2 – Dovrete inviare il vostro soggetto all’indirizzo info@lapiccolavolante.com entro e non oltre le 23:59 del 20 gennaio 2023.

Art. 3 – Gli incipit verranno pubblicati sul sito e ogni giocatore per partecipare al gioco, dovrà scegliere uno tra gli incipit presentati dagli altri giocatori, ma non potrà scegliere il proprio.

Art.4 – La scelta dovrà essere palesata nei commenti sotto questo regolamento entro il 27 gennaio 2023. Un soggetto potrà essere scelto da un solo giocatore e successivamente escluso dalle scelte dei successivi partecipanti.

Art.5 – I racconti ispirati al soggetto scelto devono pervenire alla mail info@lapiccolavolante.com entro e non oltre le ore 23:59 del 20 febbraio 2023.

Art.6 – Il testo deve rientrare tra un minimo di 8000 e un massimo di 16000 battute. Spazi compresi.

Art. 7 – I testi verranno pubblicati su LaPiccolaVolante, e potranno essere votati dagli utenti. Tutti i votanti hanno l’obbligo di scegliere almeno tre testi e votarli in ordine di preferenza con 1,2 e 3 asterischi (*,**,***): 3 per il testo preferito, 2 per il secondo testo e 1 per il terzo testo preferito entro e non oltre le ore 23:59 del 20 febbraio 2023

La singola preferenza al solo testo preferito non verrà presa in considerazione.

Art.8 – Con eccezione del numero delle battute concesse, gli articoli del regolamento che segna le linee generali del comportamento qui a LaPiccolaVolante rimangono valide.

5 commenti su “Giochi in corso”

Lascia un commento