IlSarto

Fake pastic love (di AlexValeri)

"Non è venuto nessuno. Un bel week end sul lago, baita isolata, quattro amiche (tutte molto costose!)... invece sono solo. Non è venuto nessuno. Non avevo idea che un lago facesse tutti questi suoni, mi ascolterei un poco di musica, ma in questa baita non c'è stereo e il mio cd l'ho portato per nulla. Me ne sarei andato, non mi piace stare da solo, ma qualcuno ha bussato alla porta. 
Tags: 

Il Libro (di MasMas)

"Una casa in campagna. L'affittai per prendermi un periodo di riposo. Ma ho dormito solo una notte da quando sono qui. La prima. Poi qualche ora sparsa lungo la giornata. Ho trovato un tomo vecchio, mi pareva una rilegatura preziosa, ma credo sia molto più di un libro. Le pagine si sbriciolano in polvere appena si finiscono di leggere. Ho cominciato a riscrivere la stessa storia su nuovi fogli. Non so perché, ma l'ho fatto. Ma anche sulla carta nuova, le pagine svaniscono non appena si finiscono di leggere. Questa storia non vuole farsi ricordare.

Tags: 

La famiglia Fiaba (di BarbaraZanella)

Mamma!”. Cosa gli dico? Che va tutto bene? Anche i bambini sanno che quando tutti i mobili vengono accatastati contro la porta della cucina, non va tutto bene. “Io voglio sapere chi è stato di voi!”. Tutti e tre si puntano il dito contro. “Ma abbiamo i mestoli, mamma! Possiamo combattere!”. Potrei dirgli che è un cretino e cretini tutti e tre che si divertono. Ma le ho partorite io queste tre piaghe? Per loro va bene. Invece guardo il mestolo.

Tags: 

Anninnìa (di Quatipua)

Un piccolo, splendido filo di bisso. Troppo corto per portarmi giù. Io vivo dentro la testa di un gigante da molti secoli, vestita con un filo di Bisso troppo corto per portarmi giù. Mi affaccio poco da questi giganteschi occhioni tondi. Il Gigante continua a pregarmi di farlo muovere. "Fammi andare via", mi dice, "Portami lontano", mi prega, "Ciò che accadrà qui ci sbriciolerà tutti!". Ma sono solo un piccola fata vestita di bisso, imprigionata dentro la testa di un gigante di pietra.
Tags: 

Pagine