LPVGoDsWar

Al tavolo

JC - 1000

Livello 0

Jut la tartaruga

Adad

Varg

Cleia

(gioco di ruolo testuale)

L'era del sale e del legno sta giungendo alla fine. Mari di sale e foglie conoscono il peso dei cicli che si consumano, i loro Dei conoscono il capitolo ultimo che matura e prepara i primi vagiti.
Fan scorta di inchiostro e acqua sporca come le anime delle creature che hanno partorito. Chiudono i mercati e caricano tutti gli ingranaggi. Scartano ancora il libro dal vano nascosto e ripassano tutte le formule e le trasmutazioni. Non c'è più tempo per i giochi, non più spazio per i banchi. Tutto ciò che gli è rimasto servirà per la guerra. Per vincerla? Oh, non lo sappiamo. Certo non abbiamo mai visto nessuna giovane divinità sconfitta. Ma non la scriveremo ora la fine.

È l'ultimo viaggio, l'ultima carrozza che attraverserà Il mondo della Fata, del Mercante, del Demone, dell'Alchimia. L'ultimo viaggio. L'ultima avventura. L'ultima stagione degli eroi a vapore, degli inchiostri, del legno e del sale, delle zizimine, l'ultimo ruggito del Ticktal, l'ultima vita del silmehej. Poi tutto cambierà. Come, spetterà a voi farcelo scoprire.

E allora benvenuti nel ruolo, cavalieri, Streghe, guerrieri, alchimisti, meccanici, piloti, pahuy, uomini di sale.

Benvenuti al LPVGoDsWar.

Il vostro compito principale non sarà sopravvivere per forza, ma provare a render epici tutti i giorni della vita del vostro personaggio!

 

Stavolta giocherete con noi. I Master LPV vi guideranno, aiuteranno o, forse, uccideranno il vostro eroe. Ragazzi, che ve lo diciamo a fare, è lo schianto tra il vecchio e il nuovo, non sarà facile.

 

Art.1 – Questo gioco si concluderà quando i Master decideranno che la cartucciera delle soluzioni sarà vuota o quando la soluzione sarà definitiva.

Art.2 - Vi chiediamo di non lasciare a metà il gioco, che si articolerà in numerose piccole tappe. Se un giocatore non darà notizie di sé per troppo tempo, il suo personaggio passerà in default nelle mani dei Master che decideranno se ucciderlo, utilizzarlo o passarlo a un nuovo giocatore.
Il giocatore latitante non rientrerà in possesso del suo personaggio e per riprender parte al gioco dovrà inventarne un altro.

Art.3 Ora tocca di nuovo a voi. per continuare il gioco dovrete dirci cosa faranno i vostri personaggi. Darci una scelta. aggiungeremo il seguito al pezzo precedente con la nuova mossa del master.

Art.4 - Il testo deve rientrare tra un minimo di 5000 e un massimo di 8000 battute (spazi compresi).
Poche battute. Saranno molte tappe in cui dovrete imparare a dire il minimo indispensabile con poche parole (dove andare, cosa fare, cosa dire...), provando a non rinunciare al vostro stile. Poche battute e tanto gioco.

Art.5 – I testi devono essere consegnati a info@lapiccolavolante.com entro e non oltre le ore 23:59 del 29 giugno 2020.

Art.6 – Ogni tappa vedrà un giocatore eletto dai lettori come sempre. Questo articolo si rifersice ancora ai racconti del primo turno.
I testi verranno pubblicati su LaPiccolaVolante, e potranno essere votati dagli utenti. Tutti i votanti hanno l'obbligo di scegliere almeno tre testi e votarli in ordine di preferenza con 1,2 e 3 asterischi (*,**,***): 3 per il testo preferito, 2 per il secondo testo e 1 per il terzo testo preferito. Non oltre le ore 23:59 del 15 giugno 2020.

La singola preferenza al solo testo preferito non verrà presa in considerazione.

Per votare i racconti, dovrete fare il login sul sito. Avvisiamo: non terremo conto dei voti inseriti come commenti su cosobuk e altri social. Partecipate. Chi racconta non ha bisogno di stelline, ma consigli.

 

Art.7 – Alla fine di ogni tappa i Master aggiungeranno un altro pezzo ai vostri testi e lì scoprirete come continuerà la vostra avventura, il vostro percorso verso l'ultima battaglia degli Dei LPV ( per chi ci arriverà vivo, ovvio!).

 

Dopo ogni pubblicazione dei Master vi verrà comunicata la scadenza per la consegna successiva.

 

Art.8 – Le decisioni dei graduati della LPV non sono in alcun modo discutibili.

 

Art.9 - Con eccezione del numero delle battute concesse, gli articoli del regolamento che segna le linee generali del comportamento qui a LaPiccolaVolante rimangono valide.

 

 

 

 

Benvenuti!

Benvenuti nel laborario di scrittura LaPiccolaVolante!

LaPiccolaVolante è il nome della nostra nave pirata, la leggendaria ammiraglia-satellite su cui viaggiamo. Una nave castellomorfa (se non ci credi guarda il nostro logo), che traccia la scia sulla rotta d'un mondo nuovo fatto di spostati, stanchi del mondo spento. Non abbiate paura, non esitate, non vergognatevi di partecipare ai nostri giochi di scrittura.

Mercanti di storie, siamo, non di premi. Non ci serve che siate i migliori scrittori, non ci serve che siate i migliori studiosi.

Ci serve che la sera quando tornate a casa, sentiate il bisogno di una storia e non della televisione, che un mondo tutto vostro accendiate. Quanto non conoscete, ve lo insegneranno gli altri, a bordo, quanto saprete, lo insegnerete agli altri, a bordo. Se prima d'ogni bravura, anche per voi, c'è il sorriso di chi una storia vuole sentire o raccontare...

Restate a bordo di LaPiccolaVolante!

SCOPRI I GIOCHI ORMAI GIOCATI