MeteoSpam di Lord Von Criceto

METEOSPAM di Lord Von Criceto

Bene tornati. Vorremmo la capacità economica di millantare come si deve che va tutto bene, ma dirvi che va tutto bene sarebbe la carezza del Maggiore sul viso del Caporale appena appena sventrato da una mina. Siamo monchi e sanguinanti e non vi carezzeremo la guancia per lasciarvi con una bugia. Moriremo tutti gonfi di dolori meritati  a suon di carezze politicamente corrette. Ma tanto a voi che vi frega? Finché la mina non la calpestate voi, è un'eventualità che non vi tangerà.

METEOSPAM di Lord Von Criceto

Bene tornati, piccoli, piccoli sprovveduti. Per voi e per tutti, anche per chi trasmette da anni da questo satellite dimenticato. Piccoli, piccoli stupidi. Cresciuti senza imprinting, succhiamo motivi e ragioni di vita dalle tette e dai grossi uccelli delle leggende metropolitane, per darci un tono sapiente ed esperto. Questo è il mondo in cui il mestiere è pensar la boiata più terrificante, un bel passaggio sulla vetrina mediatica, pronta e confezionata per la sunzione dei dementi.

METEOSPAM di Lord Von Criceto

Non avevano idea di cosa si sarebbero trovati di fronte. Perché era buio pesto e se non sei un gatto o un animale tipo gufo o cose così, ma se sei solo un fottuto sfigato dall'appeal sessuale di una cocciniglia, non vedi un cazzo, sbatti sugli alberi, inciampi sulle radici, rotoli per le scarpate, finisci sui rovi, bestemmi, imprechi, che l'idea di una madonna di lampada era mica da scartare solo perché poi la luce avrebbe nascosto gli spettri.

METEOSPAM di Lord Von Criceto

C'è sempre un perché che la scienza non riesce a dare. Sotto il cielo stellato, con la pioggia, con il vento, con l'estate e l'inverno, la scienza non può darci spiegazioni. Non tutte. Ci sono cose importanti, ma che te ne vuoi fare delle cose importanti se non sai dare una spiegazione a cose sommamente inutili? Niente. Questo è essere un popolo. Per questo esistono i fantasmi.

METEOSPAM di Lord Von Criceto

Era un notte piena di sussurri, ansimi, grida, cigolii, grattii..."Che cazzo sono i grattii?", "Tipo quando fai scava scava sulla porta, Nonno!", "Fai scava scava sulla porta? Ma che cazzo di una minchia di lingua parli? Ha una proprietà di linguaggio superiore alla tua anche un delfino! Perché devi farlo tu il narratore, Beppe?". Ma avevano già deciso i ruoli due notti prima di iniziare le investigazioni sugli eventi paranormali.

METEOSPAM di Lord Von Criceto

Benetornati. Non si poteva prima, abbiate pazienza, c'era freddo. Ogni “ma” a riguardo non vale una cippa, non più della scusa del cazzo che utilizziamo per non palesare la nostra indolenza. E non abbiate speranza voi che sorridete. Stavolta non siamo tornati per ridere dell'idiozia umana, ma per terrorizzare i vostri piccoli, indifesi bambini con il fantasma dell'idiozia umana. Seppur questa colata di boiate sia vietata ai minorenni, contiamo vivamente sulla totale assenza di responsabilità di voi che leggerete e lascerete il pc acceso, alla portata dei più vulnerabili.

METEOSPAM di Lord Von Criceto

Se vi concentrate, a lungo, in silenzio, a lungo, prima o poi li sentite. Chiari, netti, inconfondibili. Gridano e sibilano disperazione nella notte, sotto i boschi. Infestano case abbandonate, perché in quelle abitate l'idiozia dei viventi li mette a disagio. Gridano e scappano lungo i sentieri oscuri, fuggono dagli investigatori del paranormale, dall'insensatezza della totale e somma ignoranza. Sono i sussurri del fantasma del raziocinio umano. Sono le anime che non trovano una rotta, una destinazione, delle umane intelligenze. Per catturarli ci vuole coraggio.

METEOSPAM di LordVonCriceto

E per ora è tutto. Finito. È servito? Fondamentalmente no. Qualsiasi cosa abbiate fatto, pensato, detto, manifestato, sbandierato, no. Il Nonno lanciava una pallina giù per la discesa. Un gatto seguiva la pallina giù per la discesa, un cane seguiva il gatto che seguiva la pallina giù per la discesa. La padrona del cane seguiva un cane che seguiva un gatto che seguiva una pallina giù per la discesa.

Pagine